Skip to content

Quick News

Instabilità nelle prossime ore

Situazione live

Bentrovati un promontorio di alta pressione su Gran Bretagna e Scandinavia continua a convogliare aria fresca in quota sulla penisola, con condizioni di diffusa instabilità, possibilità di rovesci o brevi temporali e temperature a tratti fresche. Come vediamo in mappa sono 3 diverse gocce fredde in quota a destabilizzare il tempo sullo stivale (immagine da Pierluigi Randi)

 

Evoluzione dei temporali nelle prossime ore

Nella giornata di martedì le zone interessate nel pomeriggio saranno le Tirreniche(specie verso l’Appennino ma con sconfinamenti) fin alla calabria interna, entroterra della Sardegna , puglia Meridionale, Alpi e liguria. Tra sera notte i temporali delle Alpi si estenderanno sulle prealpi Venete e veneto occidentale, Lombardia , nord Piemonte, Emilia e Toscana occidentale(ipotesi remota per questa area).

In tutte queste aree il potenziale di innesco sara’ modesto sempre tra 1000-1500j/kg con uno shear abbastanza basso. Avremo quindi possibile formazione di multicelle temporalesche con nubifragi, grandinate di piccola – media taglia e raffiche di vento

una mappa indicativa delle zone ove saranno possibili rovesci o temporali nelle prossime 12 ore