Skip to content

Quick News

Diversi disagi ed allagamenti in Toscana nel pomeriggio

Disagi in Toscana

Nel pomeriggio, un intenso fronte temporalesco ha interessato l’area del Chianti con 55mm caduti in poco tempo. A seguito delle piogge il torrente Ema ha superato la seconda soglia di riferimento, mentre il torrente Robiana ha esondato nella località di San Polo in Chianti (nella foto). Nella località si registrano allagamenti di scantinati, locali seminterrati e alcune attività commerciali e produttive, vengono segnalate anche criticità dovute a fango e detriti sulle strade intorno a San Polo. La situazione meteorologica sta migliorando, Comune, Protezione Civile e Volontariato stanno operando per ripristinare la viabilità ed a supporto della popolazione.

Un forte nubifragio da un temporale ha investito con 52mm intorno alle 16 di oggi la zona di Molino d’Era, nei pressi di Volterra, in Alta Val di Cecina, e sul posto la situazione è diventata in brevissimo tempo particolarmente critica con strade e case allagate. Le squadre dei vigili del fuoco hanno messo in salvo due persone anziane che rischiavano di restare intrappolate nelle loro abitazioni invase da circa mezzo metro d’acqua.

Una squadra di vigili del fuoco specializzata nel soccorso speleo alpinistico fluviale è partita dal comando pisano e sta raggiungendo la zona, mentre si è alzato in volo anche l’elicottero del comando di Arezzo per una ricognizione aerea della zona alluvionata. Si segnalano alcune abitazioni delle campagne rimaste isolate e tutta la viabilità ordinaria in tilt a causa delle strade completamente allagate.

 

in mappa vediamo le precipitazioni odierne in Toscana nelle zone interessate dai nuclei temporaleschi piu’ intensi nel pomeriggio