Skip to content

Quick News

Perturbazione in arrivo nelle prossime ore

Sguardo alla situazione

la bassa pressione sulla Spagna continua ad attivare un flusso meridionale di aria mite ed umida  sul Mediterraneo Centrale; nella giornata di oggi un sistema perturbato di moderata intensità interesserà  il nord e la Toscana . Almeno fino a giovedì poche variazioni.

Evoluzione nelle prossime ore

Il fronte instabile arriverà sta passando adesso al nord-ovest con precipitazioni sparse che nel pomeriggio andranno ad estendersi al Nord-est e la Toscana. Dal pomeriggio infatti il rinforzo delle correnti da sud porterà in primis la possibile formazione di qualche debole temporale su Alpi e prealpi(soprattutto del nord Piemonte e Lombardia) ma anche la Liguria. Successivamente vista l’entrata di aria fresca in quota verso sera sul Piemonte con un -26°C a 500hpa ed una buona convergenza tra i venti di fohen(vento da nord-ovest ) e i venti da sud nel nord della regione avremo la possibilità di temporali intensi. Visto un potenziale non elevato ma una buona vorticità in quota potrebbe presentarsi come multicelle ma localmente anche come supercelle LP con annessi nubifragi , grandinate di piccole-medie dimensioni e raffiche di vento.

Da non escludere la formazione di trombe marine sul mar Ligure. Nevicate abbondanti tra nord Piemonte e Lombardia anche a carattere temporalesco con accumuli sopra i 1500-1700m di 30cm

Per saperne di piu’ sulla settimana -> https://retemeteoamatori.altervista.org/blog/2018/04/un-via-vai-di-perturbazioni-in-settimana/