Skip to content

Quick News

Qualche temporale sparso al Nord nella seconda parte di giornata

Ben trovati amici nella seconda parte di giornata avremo il transito della perturbazione n°11 di Marzo con un richiamo umido ed instabile sud-occidentale al Settentrione ed in alta Toscana mentre avremo tempo tutto sommato stabile nel reso della penisola.

Come vediamo nella mappa successiva le aree interessate potrebbero essere Piemonte, Liguria di confine, Lombardia, Nord-est e Romagna. In queste zone abbiamo un potenziale per l’innesco dei temporali abbastanza basso cioè non superiore ai 1000j/kg ma un buon shear con possibilità di formazione di multicelle temporalesche con rovesci intensi e grandinate di piccola dimensione in moto verso nord-est. Tutto sta anche nel vedere se nel pomeriggio avremo delle schiarite che permetterebbero ancor piu’ possibilità alla genesi temporalesca.