Vasto incendio tra Capena e Morlupo, 150 persone evacuate

Vasto incendio tra Capena e Morlupo, a nord di Roma. Sul posto sono al lavoro un canadair, sei elicotteri e quindici squadre di vigili del fuoco con oltre 50 volontari della Protezione civile.

Si comunica il seguente messaggio alla Cittadinanza:

“Si comunica alla cittadinanza che è in corso un vasto incendio sul territorio comunale si chiede pertanto: Di non entrare nel centro abitato con i mezzi privati per agevolare gli interventi dei servizi anti incendi e dei soccorsi medico sanitari. Di evitare di uscire di casa – scrive sul suo portale web il comune di Capena – Per emergenza chiamare il 112. Si che si sta allestendo al centro di Capena un punto di soccorso in via gramsci ed a breve in piazza civitucola. Sono stati aperti i cancelli dello stadio Leprignano dove verrà allestito un campo della croce rossa e sono stati aperti i bagni e gli spogliatoi”.

L’agenzia stampa Omniroma.it dal quale abbiamo estratto il sopra comunicato, evidenzia che il rogo coinvolge una vasta e impervia zona di fitta vegetazione.

Circa 150 persone sono state evacuate nella zona San Marco di Capena per il vasto incendio che ha un fronte di circa due chilometri. A quanto si è appreso le fiamme sono arrivate nei pressi appunto di una zona abitata composta da circa 30-40 strutture che sono state pertanto evacuate. Due case sarebbero già stata intaccate dal rogo.

Fumo ben visibile da 20km di distanza
Fumo ben visibile da 20km di distanza, come ci segnala il nostro osservatore Franco Menenti

 

 

Autore dell'articolo: Pardini Andrea