Skip to content

Quick News

Meteo Spazzatura: Previsioni per l’inverno 2018

Non è ancora finita l’estate meteorologica e sorgono già su facebook i primi articoli riguardanti il prossimo inverno, che propongono tempeste di neve apocalittiche, ere glaciali, inverni più freddi di sempre che seppelliranno diverse città…

 

“Ma mi faccia il Piacere!..”, direbbe Totò. Sono tutte notizie acchiappa click da classificare come METEO-SPAZZATURA, che propongono scenari assurdi che non trovano alcun fondamento scientifico.

Una previsione non è possibile farla a una distanza di 2/3 mesi poiché, le previsioni e/o le tendenze che siano, non risultano essere affidabili già oltre i 10/15 giorni, e può capitare che in alcune situazioni anche a 48 ore prima dell’evento, non siano in grado di inquadrare bene una certa evoluzione.

Perciò se i vostri amici vi condividono articoli di tale tipo diteli come si direbbe a Pisa: “E’ una Bischerata!!” che deride questa fantastica scienza, la Meteorologia.