A.A.A. Cercasi perturbazioni coraggiose

Ci vuole un buon coraggio per sfidare questo Anticiclone inossidabile. Con l’arrivo della bella Stagione ha messo le “radici” nella nostra Penisola e neanche alcuni break precipitativi sono riusciti ad intimorirlo.

Subito si è ripreso gli spazi persi, ed è quello che farà nei prossimi giorni portando l’ennesima ondata di caldo.

Le piovose perturbazioni atlantiche trovano ancora  tutte le “porte” chiuse, e almeno fino alla conclusione di Agosto si andrà avanti così. Solo temporali di calore regaleranno qualche attimo di frescura alla Cerchia alpina, ma nulla più.

Le Temperature

Temperature ancora elevate ad inizio settimana con valori diurni fin verso i 36-37°C, su zone interne sarde, pugliesi, toscane e sull’Emilia Romagna. Diffusamente sopra i 30°C altrove, con valori meno ecclatanti sui Monti e lungo le coste.

Solo tra Mercoledì 30 e Giovedì 31 Agosto assisteremo ad lieve calo termico, valori diurni attorno aì 32°C su Emilia Romagna, 35-36°C su Sardegna e Toscana.

Insomma il caldo non vuole andarsene dalla nostra Penisola, ( si sarà trovato bene) ma secondo gli aggiornamenti dei Centri di Calcolo forse farà le “valige”.

Aspettiamo fiduciosi.

Autore dell'articolo: Fabio Porro