Le zone a rischio per oggi 28 Giugno

Buongiorno per oggi 28 Giugno l’entrata di una perturbazione Atlantica porterà diffusa instabilità al Nord e al centro(specie Toscana). Il passaggio del fronte nella seconda parte di giornata aumenterà il windshear, unito a valori di innesco cape medi sui 2500-3000j/kg e tanta umidità presente al suolo , porterà il rischio di #fenomeni localmente severi e supercelle.

Nelle pianure a Nord del Po il sistema potrebbe formare delle multicelle in successiva evoluzione in locali supercelle specie al Nord-est con rischio di nubifragi, grandine grossa, fenomeni vorticosi e raffiche di vento.

Tra Liguria orientale e Toscana possibile formazione di temporali marittimi con autorigeneranti a V e multicelle lineari(QLCS) anche qua con rischio nubifragi, grandine di media dimensione, raffiche di vento e formazione di trombe marine in costa. Fenomeni generici tra Piemonte, Marche e Romagna

Autore dell'articolo: Pardini Andrea