Ancora giornate fresche e variabili, al sud da domenica

Siamo ancora nel cuore di questa fase caratterizzata da un tempo più variabile e fresco al centro nord, mentre al sud continua a fare caldo. E anche per la giornata di domani la lingua d’aria rovente di estrazione africana non avrà intenzione di indietreggiare nemmeno di un centimetro, e le temperature al sud continueranno a superare facilmente i 35 gradi. Al centro avremo un peggioramento del tempo nel pomeriggio, con piogge che potrebbero risultare anche abbondanti. Le temperature al centro saranno più fresche sulla Toscana, mentre altrove prevarrà un caldo moderato. Ancora piuttosto fresco al nord, dove le temperature difficilmente supereranno i 25 gradi. Anche sulle regioni settentrionali ci attendiamo una certa variabilità/instabilità, con rovesci più probabili su parte del nord est e lungo la catena alpina e prealpina.

Sabato avremo ancora residui rovesci nella prima parte della giornata al centro, mentre al nord ci sarà occasione per rovesci e temporali sparsi tra pomeriggio e sera. Temperature che riprenderanno qualche grado al nord, mentre subiranno un calo moderato al sud. Qualche grado in meno anche al centro.

Domenica avremo ancora un po’ di instabilità, che si tradurrà con rovesci e temporali soprattutto nelle zone interne del centro sud. Temperature in aumento al nord, con 25/28 gradi, in ulteriore diminuzione al sud.

Autore dell'articolo: Pardini Andrea