La Nuova Social Community targata Rete Meteo Amatori

Nasce oggi un nuovo utile strumento per riunire appassionati e non della meteorologia con il quale è possibile condividere: foto, video, segnalazioni delle condizioni meteo e molto altro… tutto questo si chiama RMA Social Community una nuova concezione di forum, dove abbiamo aggiunto aspetti da Social Network!

Cosa cambia da un classico forum? Su questa nuova piattaforma adesso oltre a creare i classici gruppi di discussione è possibile gestire un proprio diario personale, dove è possibile inserire: foto, video e documenti, (pubblicazioni, report,…).

Come Registrarsi

Per accedere alla community è necessaria una registrazione del tutto Gratuita! Si può procedere in due modi compilando il form in tutti i suoi dati oppure utilizzando il proprio account Facebook.

Metodo 1 Registrazione Manuale

Compila i campi riportati nel form di registrazione e accetta i termini e condizioni, poi fai click su Completa la Registrazione e ti imposteremo un nuovo account in un niente.

Metodo 2 Registrazione Automatica con Facebook

Vuoi fare tutto più velocemente!? Premi sull’icona facebook e il sistema genererà il tuo account, ricorda che in questo modo per le volte successive dovrai fare il login cliccando sul simbolo connetti con facebook.

Cosa posso pubblicare?

Di tutto di più! Basta solo che non si tratti di materiale: contenuti o link a contenuti che siano: allarmistici (allerte meteo non provenienti da Enti di protezione civile), Fake News, diffamatori, abusivi, odiosi, razzisti, spam o che sembrino spam, offensivi, per adulti, sgradevoli, che contengano informazioni personali o sensibili di terzi, che infrangano le norme sul copyright, che incoraggino attività criminali o che violino in qualsiasi modo la legge.

Rete Meteo Amatori può utilizzare le mie foto?

Si come da i termini e condizioni, ci garantisci con licenza non esclusiva, permanente, irrevocabile, illimitata, di usare, pubblicare o ripubblicare i tuoi contenuti sui vari nostri canali e su piattaforme televisive. Manterremo comunque inalterato il copyright sui tuoi contenuti.

RMA Social Community

Accedi

Autore dell'articolo: Pardini Andrea