Giro d’Italia 2017: Prima Tappa Alghero-Olbia

Prende oggi il via la 100° edizione del Giro d’Italia e per la prima volta nella storia del giro fa tappa ad Alghero in Sardegna. La partenza avverrà alle ore 12.10

Il Percorso

Il percorso della prima tappa non è molto difficoltoso, si tratta di una tappa che è mediamente mossa, costantemente ondulata, caratterizzata da una lunga sequenza di cosiddetti “mangia e bevi”, (saliscendi) che si sviluppano sulla costa nord dell’isola, di cui 3 catalogati GPM a Multeddu, Trinità d’Agultu e San Pantaleo. Quest’ultima asperità si trova a meno di 20 km dall’arrivo. Si tratta di una salita di circa 5 km con alcuni chilometri attorno all’8% e pendenze massime superiori nella prima parte. Finale ancora ondulato fino a Olbia che, a differenza di Alghero, è stata sede di tappa due volte nel 1991. Ultimi 7 km dentro l’agglomerato urbano. Si percorrono lunghi viali prevalentemente rettilinei e in leggera discesa nella prima parte. Da segnalare un breve tratto di lastricato ai 2 km dall’arrivo. Ultima ampia curva ai 600 m e rettilineo di arrivo in asfalto di larghezza 8 m. Km Totali 206

Altimetria

Planimetria


 

Condizioni Meteorologiche

Il tempo meteorologico risulterà stabile con presenza di innocue velature, la ventilazione sarà debole con raffiche fino a 18km/h dai quadranti di NE e da ENE all’arrivo.

 

Fonte percorsi giroditalia.it

Autore dell'articolo: Pardini Andrea