Caldo in molte città italiane, ecco i valori massimi odierni 30 Marzo 2017

Valori da inizio Giugno raggiunte quest’oggi da molte città Italiane

  • Bolzano 26°C
  • Firenze 26 °C
  • Grosseto 25 °C
  • Monfalcone 25°C
  • Milano 24°C
  • Bologna 24°C
  • Udine 24°C
  • Torino 23°C
  • Napoli 23°C
  • Venezia 23°C

Analizzando la Situazione..

Come giustamente il meteorologo Andrea Corigliano, fa presente con un post su Facebook

La giornata odierna, rispetto a quella di ieri,  “ha visto un incremento delle temperature massime sul Nord Italia di circa 1 °C e di conseguenza l’anomalia calcolata sempre rispetto alla climatologia dell’ultimo trentennio della terza decade di marzo è diventata più pesante.”

Continua Corigliano – “Si comprende ora l’importanza dell’anomalia termica andando a calcolare il suo peso nel condizionare l’anomalia termica mensile. È semplice: dal momento che marzo è di 31 giorni, basta dividere il valore dello scarto per 31. Prendiamo per esempio Bolzano che ha registrato oggi un’anomalia di 10 °C. Dato che 10 °C diviso 31 fa 0.32 °C, significa che una giornata calda come quella di oggi sposta verso l’alto l’anomalia mensile di oltre tre decimi di grado. Ma visto che Bolzano ha registrato un’anomalia di 10 °C gradi anche ieri, significa che due giorni spostano verso l’alto l’anomalia mensile di 0.64 °C. Pensiamo ora ad una serie di pesanti anomalie, della durata di una settimana e pensiamo a come aumenta parallelamente il loro peso nel condizionare la media mensile. Tutto questo giusto per capire come queste fasi calde riescono in generale a lasciare la loro pesante impronta e a “rovinare” in poco tempo un bilancio mensile che magari, tutto sommato, non è neanche malaccio fino a pochi giorni dalla conclusione del mese. Se poi è tutto il mese ad essere stato “caldo”, allora è la classica mazzata finale.

Fonte Dati MeteoAM Mappa Meteociel

 

Autore dell'articolo: Pardini Andrea