Urmia il Lago Rosso

Non è una trovata pubblicitaria ma è tutto vero ed è una minaccia ambientale causata dal cambiamento climatico. Il Lago Urmia in Iran sta assumendo una colorazione rossastra a seguito dell’infestazione dell’alga Dunaliella salina, un’alga verde alofila, che sopravvive in condizioni di salinità estrema, come nelle saline, conferendo alle acque il colore rosso/arancione.

Negli ultimi anni la superficie del lago si è ridotta del 70%, con la salinità dell’acqua fortemente aumentata. Il governo di Teheran sta tentando di garantire la sopravvivenza del lago. Qui alcune immagini dallo spazio dove si nota la riduzione del lago negli ultimi anni.

lago-Urmia-Iran

Autore dell'articolo: Pardini Andrea