Report Meteorologico Toscana 16 Settembre 2016

Il sistema perturbato che da questa mattina ha interessato la nostra regione la Toscana si è ormai smorzato e lasciato spazio a rovesci sparsi.

Le criticità maggiori si sono verificati nel pistoiese e a Livorno. In provincia di Pistoia a Quarrata, Casalguidi Badia a Pacciana, è fuoriuscito il torrente Bollacchione, e Bonelle, dove si è resa necessaria la chiusura del sottopasso autostradale dopo che alcuni automobilisti vi erano rimasti bloccati. Allagati anche diversi garage e scantinati. A Livorno è stato chiuso il sottopasso di via Firenze e la via provinciale pisana. In località Puzzolente, alla periferia est della città, alcune famiglie sono rimaste isolate a causa dell’allagamento delle strade. Altri disagi anche nel pisano dove alcuni alberi sono stati danneggiati. E si sono verificati dei lievi allagamenti in varie strade cittadine ma senza grosse preoccupazioni.

Qui di seguito i dati pluviometrici rilevati dal SIR Toscana

Province Max Pioggia [mm] Temp Min [°C] Temp Max [°C] Vento Max [m/s]
Arezzo 79.4 12.6 24.4 7.4
Firenze 109.8 13.0 22.2 9.7
Grosseto 105.2 14.2 25.2 11.8
Livorno 71.6 14.8 25.0 11.7
Lucca 77.8 8.5 21.6 13.9
Massa 46.4 10.4 22.3 5.2
Pisa 83.8 12.7 25.3 14.3
Pistoia 126 11.1 22.4 7.2
Prato 152 14.6 20.9 3.9
Siena 59.8 10.3 24.6 10.2

CUM24_16-9-2016

Come evidenziato dalla mappa notiamo che 1/3 della regione ha subito accumuli pluviometrici superiori ai 50mm

Autore dell'articolo: Pardini Andrea