Rete Meteo Amatori

2016 prime analisi confermano il primato di anno più caldo

Un primo sguardo ai dati NCEP/NCAR per l’anno appena trascorso, il 2016, ci confermano un nuovo triste primato per il nostro pianeta, che si ritrova con temperature globali oltre la norma.

temperature_globali_2016

Secondo il Copernicus Climate Change Service (C3S), il 2016 ha visto una anomalia di  +1,3 °C. Le ultime cifre mostrano come la temperatura globale del 2016 abbia superato i 14,8 °C e sia stata di circa 1,3 °C più alta rispetto ai valori tipici degli anni intermedi del XVIII secolo. Il 2016 ha visto un aumento di quasi 0,2 °C rispetto al 2015, finora l’anno più caldo mai registrato. L’ultima anomalia negativa ossia l’anno “più freddo” su scala globale risulta essere il 2000, mentre i successivi anni sono tutti saliti sul podio degli anni più caldi di sempre.

 

Redatto da Pardini Andrea, il   Clima,News

×